Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

Duplicato tessera elettorale: l’ho richiesto dal sito del Comune di Genova e funziona!

In questi giorni potrà capitare di accorgersi che la tessera elettorale ha raggiunto il numero massimo di timbri o più semplicemente la si è smarrita. Per poter votare è comunque sempre necessario averla con se insieme a un documento d’identità e di conseguenza se manca va inoltrata la richiesta di duplicato.

Sul sito del Comune di Genova è possibile farlo agevolmente (diciamo abbastanza agevolmente) dal seguente link. Si apre una pagina da dove è possibile richiedere il duplicato della tessera elettorale.

Dalla pagina principale con “Accesso libero” ho contato 5 passaggi:

  1. Selezione del punto di ritiro (es. Municipio, Uffici di Corso Torino, ecc.)
  2. Inserimento dati personali
  3. Inserimento recapiti a cui essere rintracciati
  4. Pagina di riepilogo dei dati inseriti
  5. Invio richiesta e notifica via mail della presa in carico della richiesta

Dopo qualche giorno arriva una ulteriore mail con la notifica che il duplicato della tessera elettorale è pronto per essere ritirato nella sede indicata dall’utente:

Gentile cittadino,
la sua richiesta di certificato è stata elaborata ed è pronta.
Di seguito le indichiamo i dati della pratica:

– Codice pratica:XXXXXXXXXXXXXX
– Codice FiscaleYYYYYYYYYYYYYYYYYY
– DocumentoTessera elettorale
– NoteFormato scelto ”ritiro presso Municipio Bassa Val Bisagno Piazza Manzoni 1” per c.f. ”YYYYYYYYYYYYYYYYYY”

L’ultimo passaggio è quello di andare a ritirare fisicamente la Tessera. In questo caso lo sportello era quello attivo per tutti e si è quindi dovuta fare la coda, ma al nostro turno l’impiegato ci ha consegnato direttamente il documento evitando di dover effettuare compilazioni di documenti sul momento.

Il servizio è buono e l’interfaccia utente accettabile anche se nel 2016 ci si potrebbe aspettare qualcosina di più da un Comune come Genova in termini di esperienza utente, ma va comunque bene così!

Chiudo con una panoramica delle schermate che ho compilato per effettuare il test.

 

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della partecipazione e dell'alfabetizzazione digitale. Contribuisco ai tavoli dell'open government italiano su temi come cittadinanza digitale, partecipazione ed open data. Il contatto diretto è quello che preferisco soprattutto quando si tratta di divulgazione e formazione digitale. Faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

1 commento

  1. Carlo Poggi

    25th Nov 2016 - 18:55

    Grazie alla tua segnalazione ho testato il servizio, perchè avevo necessità di una nuova tessera elettorale (quella precedente non aveva più spazi disponibili per i timbri).

    In meno di 24 ore dalla richiesta online mi è giunta email, con conferma disponibilità della nuova tessera elettorale, gli estremi della pratica e le modalità di ritiro.
    Mi sono recato al Municipio da me indicato in fase di richiesta online e in un attimo ho ritirato il documento già bello e pronto.
    Sono rimasto piacevolmente sorpreso 🙂 Peccato che il servizio sia poco pubblicizzato.

Rispondi

I miei Social Network

Archivio del blog

×