Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

Elezioni comunali 2012 a Genova – AGGIORNAMENTO: dal Movimento 5 Stelle ai Twitter genovesi. Qualcuno risponde!

Prima di natale ho scritto un post in cui descrivo come i principali candidati sindaci alle prossime comunali genovesi usano la rete ed ho fornito anche i link hai loro strumenti 2.0. In quel periodo però mancava ancora qualcuno all’appello.

Il candidato sindaco del PDL ancora non c’è, nel frattempo si è aggiunto il candidato per il Movimento a 5 Stelle e Marco Doria ha finalmente messo online il suo sito web… e non solo. Ma andiamo per ordine! 🙂

MOVIMENTO 5 STELLE

Il Movimento 5 Stelle si presenta ai genovesi con la candidatura di Paolo Putti, già leader del movimento No Gronda, e con un video introduttivo molto efficace e ben realizzato dallo staff di Beppe Grillo, in cui il candidato Sindaco espone le proprie idee ed il suo ipotetico staff illustra temi vicini alla cittadinanza: aree blu, trasporto pubblico, ambiente, energie rinnovabili, raccolta differenziata, PUC, servizi comunali online, trasparenza della contabilità pubblica, viabilità.

La macchina 2.0 pensata e costruita da Grillo/Casaleggio risulta un franchising praticamente perfetto nella realizzazione tecnica, nei contenuti e nella diffusione. Nulla da eccepire. Una curiosità: Paolo Putti sembra non avere un Twitter personale.

Pagine web: Lista Civica Genova, Movimento 5 Stelle (Genova), #Genova5stelle, amicigrilloge

ENRICO MUSSO (aggiornamento)

Sul sito web Mussosindaco.it è possibile consultare il programma del candidato in caso di elezione: “Il nostro programma è stato  sviluppato a seguito dei numerosissimi incontri sul territorio, nei vari quartieri della città, con i cittadini e con le associazioni. Non soltanto. E’ anche frutto del  lavoro di oltre 200 cittadini che hanno messo a disposizione le loro conoscenze e capacità in merito alla loro professione, per costruire un progetto di rilancio economico, sociale e culturale della città.

Il documento completo si può scaricare in formato .pdf oppure lo si può sfogliare direttamente online. Gran bel lavoro! 🙂

MARCO DORIA (aggiornamento)

Il sito web Marcodoriaxgenova.it ha una struttura molto semplice ed estremamente fruibile. In questo spazio si possono trovare, raccolti in maniera organica, informazioni personali sul candidato, la sua idea di programma per Genova, l’agenda degli impegni, una raccolta di foto, video, articoli e molto altro. “A che serve avere le mani pulite, se si tengono in tasca?” – Don Primo Mazzolari. Si legge nella prima pagina del sito.

Segnalo anche la nascita del canale su Youtube dove al momento in cui scrivo è pubblicato il primo video: MARCODORIAchannel

Peccato per la mancanza di un blog o equivalente in cui il candidato si rivolge direttamente ai cittadini con la sola mediazione della rete come fanno per esempio Musso e la Pinotti, ma l’impegno alla chiarezza è indubbiamente evidente.

DIALOGO IN RETE CON DORIA E PINOTTI

Dopo il primo post sulle elezioni comunali da me segnalato a tutti i candidati sindaci ho ricevuto Twitter di ringraziamento ed apprezzamento da Marco Doria e Roberta Pinotti con cui è iniziato una sorta di dialogo in rete. Capisco gl’impegni ed il momento difficilissimo per Genova con la vertenza Fincantieri ma devo registrare che gli altri candidati non hanno fornito alcun feedback nemmeno ad opera dei rispettivi staff. 🙁

A proposito di dialogo in rete segnalo che Roberta Pinotti “lei se stessa in persona” per citarla nel messaggio che ho ricevuto su Facebook (vedi immagine sotto) mi ha promesso di lasciare un commento sul mio blog in tema di Politiche Wiki (partecipazione mediata dalla rete). Spero che non se ne sia dimenticata! Io ci conto. 🙂

 

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della partecipazione e dell'alfabetizzazione digitale. Contribuisco ai tavoli dell'open government italiano su temi come cittadinanza digitale, partecipazione ed open data. Il contatto diretto è quello che preferisco soprattutto quando si tratta di divulgazione e formazione digitale. Faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

Rispondi

I miei Social Network

Archivio del blog

×