Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

I miei Social Network

Free wifi e banda larga


La diffusione della banda larga è considerata un fattore di crescita economica e occupazionale di un Paese in quanto in grado favorire lo sviluppo di tutta una serie di servizi pubblici e privati, ma in Italia presenta tutta una serie di difficoltà normative, logistiche (zone rurali) e di coordinamento.

Un territorio adeguatamente cablato consente la diffusione anche di un servizio come il Free Wifi che però stenta a decollare non solo per motivi logistici ma anche per motivi di tipo culturale. Alcuni bar, ristoranti ed Hotel stanno iniziando a fornire il servizio ai propri clienti, soprattutto tramite l’accesso Social, ma è una scelta individuale che va presa acquisendo consapevolezza delle opportunità offerte. La banda larga non è più solo connettività ma un vero e proprio indicatore di qualità della vita, di conseguenza fenomeni di ”esclusione digitale” legati al digital divide devono essere ridotti contestualmente ad azioni istituzionali su diversi livelli.

Nel corso delle mie attività sul digitale ho ideato e coordinato progetti ed organizzato dibattiti pubblici per la diffusione del free wifi negli esercizi commerciali in collaborazione con Comune, Regione e Camera di commercio.

Nel corso degli anni ho affrontato più volte problemi legati all’esclusione digitale: associazioni, studenti, gruppi di lavoro eterogenei, esercizi commerciali sono solo alcuni degli ambiti in cui ho svolto alfabetizzazione e divulgazione digitale di base sia tecnica, ma anche e soprattutto culturale.

 

×