La mia bio breve

Enrico Alletto

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della cittadinanza e dell’inclusione digitale. Ho contribuito ai tavoli dell’open government forum su temi come partecipazione, open data e cittadinanza digitale. Da gennaio 2018 sono Formatore iscritto al Registro Internazionale IET. Credo nel lavoro di squadra e faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

Link Personali

Servizi Verificati

Visualizza Profilo Completo →

un blog su cittadinanza digitale, tecnologia e società connessa

Idee e spirito d’iniziativa: che sia questa la ricetta giusta per superare la difficile eredità del 2008?

idee.jpg

In queste ultime settimane si sta facendo un gran parlare di social card: giusta, sbagliata, si poteva fare diversamente, e’ un passo avanti, e’ un passo indietro, eccetera.

Complice anche l’atmosfera natalizia vorrei provare ad uscire da questo genere di discussioni e segnalare una bella idea di alcuni commercianti imperiesi che in maniera del tutto autonoma stanno realizzando originali iniziative a favore dei clienti possessori della “social card”: Idee anti crisi dai commercianti.

Quello che maggiormente mi e’ piaciuto di questa “trovata” e’ la capacità dei piccoli negozianti di coniugare promozione commerciale con l’attenzione nei confronti del difficile momento economico.

Idee e spirito d’iniziativa che sia questa dunque la ricetta giusta con cui le persone di buona volontà potranno superare questa crisi di cui fra l’altro non hanno nessuna responsabilità?

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della cittadinanza e dell’inclusione digitale. Ho contribuito ai tavoli dell’open government italiano su temi come partecipazione, open data e cittadinanza digitale. Da gennaio 2018 sono Formatore iscritto al Registro Internazionale IET. Credo nel lavoro di squadra e faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Network

Archivio del blog

×