Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

Nasce il blog dell’Intergruppo Parlamentare 2.0 con l’obiettivo di far riconoscere internet a livello istituzionale come strumento di democrazia

intergruppo

Ancora una volta mi trovo a parlare di un’iniziativa del parlamentare Roberto Cassinelli

Qualche settimana fa’ il deputato/bogger Ligure ha fondato l’Intergruppo Parlamentare 2.0, formato da 16 deputati e senatori di ogni schieramento, con l’obiettivo di far riconoscere internet a livello istituzionale come strumento di democrazia

Alla pagina Chi siamo si legge: Occorre definire regole e procedure condivise nell’utilizzo di Internet che facciano sì che la Rete sia uno strumento di promozione e crescita culturale e non un elemento di freno o ostacolo a tale sviluppo …

Sul blog dell’Intergruppo possiamo trovare i nomi dei parlamentari che hanno aderito all’iniziativa. Colpisce subito l’eterogeneita’ delle sigle: PD, UDC, PDL, IDV, Radicali

Altre pagine approfondiscono cos’e’ il Web 2.0, cos’e’ un Intergruppo Parlamentare , Internet in parlamento, ecc.

Tutto parte da un punto essenziale Conoscere per deliberare … online. Una frase dell’economista Luigi Enaudi, 2° Presidente della Repubblica Italiana, caricata di un nuovo significato che unisce, politica, partecipazione e web 2.0

Siamo ancora lontani da una politica 2.0 intesa sul modello Barack Obama, tuttavia questa iniziativa rappresenta un primo passo verso un auspicabile cambiamento almeno di alcuni nostri parlamentari nei confronti della rete e le sue opportunita’

Il progetto http://camere2punto0.wordpress.com/ ha il suo canale su Youtube http://www.youtube.com/user/intergruppo2punto0

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della partecipazione e dell'alfabetizzazione digitale. Contribuisco ai tavoli dell'open government italiano su temi come cittadinanza digitale, partecipazione ed open data. Il contatto diretto è quello che preferisco soprattutto quando si tratta di divulgazione e formazione digitale. Faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

Rispondi

I miei Social Network

Archivio del blog

×