Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

Nuova veste per il blog: riparte oggi Linea di Confine

Dopo 8 anni di blogging, 2 piattaforme e tre titoli del blog cambiati nel corso del tempo, ma soprattutto dopo quasi 5 mesi di inattività riparte oggi Linea di Confine.

Non sono ne un libero professionista a cui serve promuovere il proprio lavoro offline, ne mi occupo specificatamente di servizi legati al web 2.0, ma nonostante questo sono convinto che i social network restano un elemento integrativo e non sostitutivo del buon “vecchio” blog che sino a prova contraria è “cosa propria” (e non di qualcuno che magari un bel giorno decide di entrare in politica)

CI sono stati alcuni momenti in cui scrivere qui mi è sembrato sinceramente improduttivo, altri in cui l’ho fatto semplicemente perché avevo voglia di esprimere un pensiero personale, altre ancora per condividere un’informazione, ma in alcune occasioni è stato oggettivamente molto utile.

L’esempio più esplicativo gira attorno a questo post su Genova Città Digitale. In quell’occasione entrai in contatto con molti frequentatori del web genovese tra cui Laura Guglielmi direttrice di Mentelocale.it, uno dei più conosciuti Magazine Online della mia città, che dopo averlo letto mi chiamo offrendomi l’occasione di scambiarci pareri su alcuni aspetti legati al Web 2.0 ed alla nostra città.

Da li a poco è partita una interessante collaborazione costruita sulla condivisione di una medesima visione circa le opportunità della rete, sulla fiducia e sulla reciproca stima che dura ancora oggi. Un bel colpo per il piccolo blog di un impiegato tecnico appassionato di internet e partecipazione 2.0, no?

Queste le principali novità del nuovo Linea di Confine:

  1. Ho cambiato il tema, questo mi sembra più chiaro e vista la diffusione del web su Tablet e Smartphone è anche responsive
  2. Ho un nuovo hosting statunitense, dopo molti anni con Aruba approfittando della imminente scadenza ho provato Tmdhosting e posso dire che nelle 2 settimane di test il blog risulta scattante ed il supporto tecnico veloce ed efficiente
  3. Ho aggiunto l’integrazione con i principali social network, da oggi si potranno lasciare commenti usando la propria login Twitter o Facebook condividendoli (se si vuole) sulla propria bacheca
  4. Ho una nuova pagina Facebook di supporto al blog creata allo scopo di aggiungere un canale per la diffusione dei post

Se volete darmi una mano per far ripartire Linea di Confine che anche se non si direbbe ha ancora molto da dire vi chiedo di consigliare il blog sui social network in cui siete iscritti ed ovviamente lasciare un segno del vostro passaggio con un commento a cui (con i miei tempi) sarà sempre data una risposta.

p.s.: dopo quasi 5 mesi e tante cose da fare confesso un po di fatica nel tornare a scrivere qui, ma d’altra parte se una cosa è troppo semplice a lungo andare diventa noiosa.

 

 

 

 

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della partecipazione e dell'alfabetizzazione digitale. Contribuisco ai tavoli dell'open government italiano su temi come cittadinanza digitale, partecipazione ed open data. Il contatto diretto è quello che preferisco soprattutto quando si tratta di divulgazione e formazione digitale. Faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

5 commenti

Rispondi

I miei Social Network

Archivio del blog

×