Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

Parcheggi su striscie bianche: a Genova mancano informazioni utili anche per il turismo

“Ciao Enrico, che tu sappia esiste una specie di app che segnali dove sono situati i parcheggi gratuiti con le righe bianche?”

Inizia così un messaggio che ho ricevuto da una commerciante che mi fa notare che quando arrivano i turisti si trova in difficoltà nel rispondere alla domanda sui posteggi gratuiti e prosegue:

“è una problematica che io sento molto quando i turisti mi chiedono dove possono parcheggiare gratuitamente. Per chi viene a visitare Genova in auto e si ferma più giorni , pagare un parcheggio diventa una spesa non indifferente (ci sono posti in cui chiedono 25 euro al giorno, se non la tocchi). In effetti spesso l’auto è solo un mezzo per arrivare e poi non viene usata durante il soggiorno il punto è che qui in centro praticamente i posti gratuiti (linee bianche) sono quasi inesistenti io consiglio di spostarsi dal centro e cercare un po in periferia, ma per uno straniero il concetto di periferia è molto vago se esistesse una mappatura di dove si possono trovare posti gratuiti, io la segnalerei a chi me lo chiede.”

Parcheggi su striscie bianche e botteghe nel centro storico

Cristina che ha una bottega nel Centro mi ha gentilmente autorizzato a pubblicare il suo messaggio e mi chiede se esiste una mappatura che potrebbe essere utile ad un certo tipo di turismo in città. Verificando trovo questo post in cui si segnala che sul sito di Genova Parcheggi non esistono dataset riutilizzabili.

I dati sui parcheggi per sviluppare servizi utili

I dati dei parcheggi su striscie bianche potrebbero dare la possibilità di sviluppare servizi o applicazioni utili come per esempio Parksmart, un servizio ideato da ragazzi italiani che riesce, sfruttando una infrastruttura basata su telecamere, anche quelle già esistenti, ad informare gli utenti sui posteggi disponibili su strade urbane e centri d’interesse.

Le applicazioni potrebbero essere di vario tipo resta comunque l’esigenza principale che è quella di conoscere l’esatta ubicazione e disponibilità dei posteggi disponibili a Genova, dato per altro certamente già in possesso dell’ente gestore dei parcheggi. Questa informazione potrebbe essere utile in un colpo solo a: turisti, cittadini genovesi, commercianti e potenziali fornitori di servizi ed app.

Genova Parcheggi

La palla adesso passa a Genova Parcheggi e chissà magari anche alle associazioni di categoria per far sentire la loro voce in merito alla questione dei parcheggi su striscie bianche.


Aggiornamento 15 settembre 2017

In questi giorni sono tornato sul sito di Genova Parcheggi, ma non ho ancora trovato le informazioni dei parcheggi su striscie bianche, lo stesso vale per il sito open data del Comune di Genova in cui sono presenti solo i dataset delle Soste Blu Area e delle Isole Azzurre. Ho scritto all’indirizzo mail opendata@comune.genova.it per chiedere, se possibile la pubblicazione di questo dato.

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della partecipazione e dell'alfabetizzazione digitale. Contribuisco ai tavoli dell'open government italiano su temi come cittadinanza digitale, partecipazione ed open data. Il contatto diretto è quello che preferisco soprattutto quando si tratta di divulgazione e formazione digitale. Faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

4 commenti

  1. Easypark è la nuova app di Genova Parcheggi che elimina le monetine e non solo. Funziona! | Linea di Confine

    19th Lug 2015 - 11:09

    […] in tema parcheggi segnalo il post scritto qualche tempo fa che parla di una richiesta di informazioni da parte di un cittadino […]

  2. Open Data a Genova: il punto su immobili dismessi e parcheggi – Open Genova

    1st Apr 2016 - 15:50

    […] viene pubblicato l’elenco delle zone relative alle Blu Area e alle Isole Azzurre. Enrico sul proprio blog parla della disponibilità di informazioni sui parcheggi […]

Rispondi

I miei Social Network

Archivio del blog

×