Segui il mio blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sui post pubblicati su Linea di Confine. Riceverai via e-mail le notifiche.

cittadinanza digitale, collaborazione in rete, open source e tecnologia

PRESENTAZIONE (non ufficiale) DI OPEN GENOVA: com’è andata, qualche considerazione personale e per chi è interessato il link alle slide che ho usato ieri sera

Ieri sera alla BerioCaffè ho respirato una bella energia che preferisco interpretare NON come strettamente legata all’evento e quindi fine a se stessa, ma come scintilla che potrà accendere una fiamma più grossa e luminosa. 🙂

Prima e dopo il mio intervento ho avuto modo di parlare con alcune persone propositive e piene di entusiasmo che mi hanno invitato a presentare Genova Mappe nelle loro realtà e mi hanno offerto collaborazione e visibilità presso i loro canali. PRIMO OBIETTIVO CENTRATO IN PIENO!

Ancor prima del mio intervento Alberto PAndolfo, ingegnere edile, Consigliere comunale di Genova, Presidente della Commissione Bilancio del Comune di Genova che ha risposto al mio invito su Twitter

ha chiesto di fare un breve intervento in favore di Genova Mappe, facendo sapere ai presenti che c’è attenzione all’iniziativa e che il discorso continuerà in altra sede. SECONDO OBIETTIVO CENTRATO!

Dopo la presentazione la serata è filata via liscia con dibattito prolungato su quanto esposto sino a quel momento anche dagli altri relatori. Grazie ad Adriano Casissa per la bella serata.

Per chi fosse interessato segnalo il link alle slide del mio intervento: http://www.slideshare.net/Enrige/open-genova-2012-14382475

Mi fa piacere che dopo la creazione di Genova Mappe attraverso lo strumento Open Source CrowdMap siano nate altre iniziative:

https://ilsecoloxix.crowdmap.com/

https://sestriponente.crowdmap.com/

La speranza è quella di non ignorarsi, ma incontrarsi, confrontarsi, condividere e provare ad andare avanti verso un progetto comune magari attraverso l’HUB di Open Genova. Ci becchiamo in rete? https://www.facebook.com/groups/273319219447182/276832452429192/

P.S.: in terzo obiettivo è NON far finire tutto con la fine dell’evento, ma se ho centrato anche questo ve lo dico la prossima volta! 🙂

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della partecipazione e dell'alfabetizzazione digitale. Contribuisco ai tavoli dell'open government italiano su temi come cittadinanza digitale, partecipazione ed open data. Il contatto diretto è quello che preferisco soprattutto quando si tratta di divulgazione e formazione digitale. Faccio il tifo per una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

3 commenti

  1. Salvo

    22nd Set 2012 - 09:15

    Ho seguito con vivo interesse la tua presentazione, come sempre concisa ed efficace.
    Ti ho già espresso la mia approvazione e condivisione del progetto e quanto prima comincerò ad inviare segnalazioni su alcune disfunzioni o disservizi nel quartiere in cui abito e nelle strade che solitamente percorro giornalmente per recarmi al lavoro.
    In bocca al lupo per l’iniziativa che, ne sono certo, attirerà su di se molti apprezzamenti.

  2. Presentazione ufficiale di Open Genova: per la prima volta in città si è parlato di Politiche Wiki. E’ andata bene! - Il blog personale di Enrico Alletto – tecnico, papà e cittadino in rete

    1st Ott 2013 - 23:20

    […] finire di settembre del 2012 alla Berio Cafè, crocevia d’iniziative innovative in città, invitato dall’amico Adriano Casissa […]

  3. La mia “Storia di un’idea”: Open Genova dagli albori ai giorni nostri - Il blog personale di Enrico Alletto – tecnico, papà e cittadino in rete

    3rd Nov 2014 - 00:35

    […] in cui fra le altre cose presento il Gruppo Facebook Open Genova, creato qualche giorno prima e presentato alla Berio Cafè proprio con lo scopo di entrare in contatto con altre persone che la pensavano come me. Qui lo […]

Rispondi

I miei Social Network

Archivio del blog

×